Omeprazen 20 mg per la cura della malattia da reflusso gastroesofageo

Uso: Malattia da reflusso gastroesofageo

Vantaggi: Già dopo 4 settimane di trattamento il bruciore di stomaco si attenua e il rigurgito acido scompare. Nessun effetto collaterale da segnalare.

Svantaggi: La deglutizione delle capsule, che non vanno frantumate per non danneggiare i granuli, può rivelarsi disagevole. Occorre comunque seguire una dieta antireflusso per ottenere maggiori benefici.

Consigliato: Sì

Il mio medico mi ha prescritto una terapia a base di Omeprazen per 8 settimane alla dose giornaliera di 20 mg per curare un danno all’esofago causato da FANS assunti senza un protettore gastrico e per ridurre la produzione di acido dallo stomaco. L’Omeprazen mi è inoltre stato prescritto per poter assumere la Tachipirina per 2-3 giorni senza correre il rischio di ulteriori danni gastrici. Mi ritengo complessivamente soddisfatta dall’efficacia del farmaco, che non mi ha dato alcun effetto collaterale.

Gli effetti della terapia iniziano a notarsi dopo le prime due settimane di trattamento, quando la produzione di acido diminuisce a seguito dell’azione degli eccipienti. È d’aiuto nel frattempo evitare i cibi e le bevande acide che possono peggiorare il reflusso: dagli agrumi ai pomodori.

Bisogna ricordarsi di assumere ogni giorno la dose prescritta dal medico. Sul bugiardino viene indicato di assumerlo al mattino, ma seguite le indicazioni del vostro medico. Il mio medico curante ad esempio mi ha detto di assumere una capsula da 20 mg ogni giorno mezz’ora prima di cena perché alla sera il bruciore si presentava in modo accentuato.

Una precauzione importante: le capsule che contengono i granuli non vanno danneggiate per far sì che arrivino intatti nello stomaco. Non riuscendo a ingerirle integre ho seguito la soluzione alternativa illustrata sul bugiardino: aprire le capsule e versare i granuli contenuti all’interno del rivestimento in mezzo bicchiere d’acqua. La soluzione va bevuta tutto d’un fiato per non rischiare di masticare i granuli. In caso avanzino granuli nel bicchiere occorre versarvi dell’altra acqua fino a ingerirli tutti.

Omeprazen 20 mg per la cura del reflusso gastroesofageo
  • Efficacia
Sending
User Rating 0 (0 votes)

Leave a Reply