Baby Calendula crema corpo di Weleda: l’opinione di chi l’ha usata

Uso: Protegge la pelle del bambino

Vantaggi: Si spalma facilmente e non lascia residui fastidiosi

Svantaggi: Prezzo di vendita alto in alcuni negozi

Consigliato: 

Devo ammetterlo, ho un debole per i prodotti cosmetici Weleda. Quando è nata mia figlia, ho imparato a conoscerne anche la linea alla calendula e, in particolare, la Baby Calendula crema corpo.

Baby Calendula crema corpo: a cosa serve, quali sono i pregi

Si tratta di una crema leggera, pur essendo ricca. La calendula, coltivata direttamente da Weleda, è una pianta officinale dalle proprietà cicatrizzanti, lenitive e antisettiche, perfetta quindi in caso di problemi cutanei. Avendola usata anche io (non resisto davanti a una lozione idratante), posso dire che lascia la pelle liscia e con una sensazione di fresco. Il profumo, pur non essendo invadente, lo trovo meraviglioso. Certo, quando la uso penso immediatamente al pannolino di mia figlia, ma è solo una associazione maligna del mio cervello, visto che l’ho usata al momento del cambio per due anni.

La trovo una crema ottima per un uso quotidiano, non unge e non macchia i vestitini. Contiene oli di mandorla e di sesamo di coltivazione biologica, vista l’importanza data dalla casa produttrice a determinati temi. Mi è capitato di utilizzarla anche come doposole per lenire la pelle (tenete presente comunque che non è una lozione molto fluida ma una sorta di pasta, pur stendendosi facilmente) o sulle mani arrossate. Della stessa linea sono presenti anche altri prodotti. Tra quelli che ho provato, il Baby Calendula bagno cremoso, che ho trovato essere molto delicato.

Il prezzo della Baby Calendula crema corpo di Weleda varia tra i 7 e 10 euro per il tubo da 75 ml.

Foto Weleda

  • Efficacia
5.0

Riassunto

Baby Calendula crema corpo di Weleda, crema idratante dalle proprietà cicatrizzanti.

Leave a Reply