Bepanthenol pasta lenitiva protettiva, un ottimo prodotto per la pelle delicata del bambino

Uso: Protegge la pelle dagli arrossamenti

Vantaggi: Aiuta la pelle a rigenerarsi mentre la protegge

Svantaggi: consistenza densa

Consigliato: 

Quando guardavo e toccavo la pelle di mia figlia mi sembrava di sfogliare un libro antico: sebbene la bambina non avesse l’età di una cinquecentina, il mio grado di cautela e reverenza era lo stesso. E, ben presto e nonostante le attenzioni, è arrivata la dermatite da pannolino. La lavavo con acqua e bicarbonato, la tamponavo con cura e ho provato ogni tipo di talco e pasta. Ma quella che mi ha soddisfatta di più è stata il Bepanthenol.

Il talco non gode delle mie simpatie, perché ho sempre l’impressione che diminuisca l’idratazione e otturi i pori, dando solo un’impressione positiva dovuta al senso di asciutto. Le altre paste lasciavano molti residui nelle pieghe della pelle, facendomi pensare a un eccessivo assorbimento che non lasciava spazio a un’azione anche protettiva. Il Bepanthenol, invece, lascia una pellicola uniforme, pur consentendo alla pelle di respirare. Essendo una pasta, è comunque difficoltoso stenderla: solitamente, ne scaldo un po’ nel palmo della mano e poi la applico.

Ho avuto modo di utilizzarla più volte anche quando la bambina ha tolto il pannolino: sulle mani screpolate dal freddo e perfino come doposole. L’ho poi ripresa per proteggere la cute dopo la varicella e aiutare la rigenerazione della pelle. Come dicevo, essendo in pasta, prestate particolare cura nell’applicazione se la pelle è particolarmente irritata. Non strofinate.

Il Bepanthenol pasta lenitiva protettiva non ha alcuna profumazione e, a differenza di altri prodotti, ho notato che non macchia i vestitini. Alcune paste protettive, infatti, hanno lasciato degli aloni gialli che è stato difficile mandare via. Il prezzo varia dai 9 agli 11 euro. Il costo è leggermente superiore a quello di prodotti analoghi, ma ne ho trovato superiore anche l’efficacia. Ricordate sempre che, in ogni caso, le irritazioni da pannolino possono essere prevenute utilizzando prodotti poco aggressivi e lasciando il pannolino morbido e non troppo stretto: fidatevi, è meglio un po’ di pipì fuoriuscita che un’irritazione.

  • Efficacia
5.0

Riassunto

Bepanthenol pasta protettiva lenitiva: una mano in più in caso di irritazione da pannolino o di cute particolarmente delicata.

Leave a Reply